Maat - Conoscere la storia per creare il futuro -To know the history to create the future

| STORIA | FILOSOFIA | RELIGIONE | SCIENZA | ECONOMIA |
| SINCRONIA | TAVOLE GENEALOGICHE | CARTOGRAFIA STORICA |
| MAPPA DEL SITO | LIBRI | COMUNICAZIONI | RICERCHE | HOME PAGE |
| VERSIONE INGLESE |

 

CALENDARIO DEL MESE DI DICEMBRE
NELL'ANTICA ROMA

 

Feste e ricorrenze del mese di Dicembre, December, nell'antica Roma.

 

LocalitÓ: Roma

Epoca: VIII secolo a.C. - IV secolo d.C.

 

CALENDARIO DI DICEMBRE

 

Il mese di Dicembre prendeva il nome dall'essere il decimo mese nel calendario di Romolo.

 

DECEMBER
GIORNO
DIES
TIPO
FESTE ROMANE
LUDI
FESTE CRISTIANE
EVENTI
1

Kalendis Decembribus

N

NEPTUNUS
Festa di Nettuno, Neptunus, dio del mare. Era fratello di Giove e figlio di Saturno e Ops (Rea).

PIETAS
Festa della dea Pietas, personificazione del dovere, del rispetto e dell'affetto verso gli dei, i genitori ed i figli. Il tempio sorgeva tra il Campidoglio e il Tevere.

   

 

 

2
ante diem quartum Nonas Decembres
N
     

 

3
ante diem tertium Nonas Decembres
N

BONA DEA
Festa di Bona Dea, antica divinità romana collegata al culto di Fauno. Aveva un santuario sull'Aventino. Il primo maggio si celebravano riti segreti riservati alle donne. A dicembre si celebrava il rito segreto in casa del console in carica. Presiedeva la moglie del console. Durante una celebrazione avvenne lo scandalo che coinvolse la moglie di Cesare.

    Morte dell'imperatore Diocleziano a Spalato (311 d.C.)
4
pridie Nonas Decembres
C
       
5
Nonis Decembribus
F
FAUNALIA RUSTICA
Festa in onore di Faunus, antica divinità italica di origine pastorale, protettore della fecondità degli uomini e degli animali.
     
6
ante diem octavum Idus Decembres
F

FAUNALIA RUSTICA
Continuazione della festa in onore di Faunus.

 
 
7
ante diem septimum Idus Decembres
C

FAUNALIA RUSTICA
Continuazione della festa in onore di Faunus.

    Morte di Cicerone a Formia su ordine di Marco Antonio (43 a.C.).
8
ante diem sextum Idus Decembres
C

FAUNALIA RUSTICA
Conclusione della festa in onore di Faunus.

TIBERINALIA
Festa in onore di Tiberinus e Gaia. Tiberino è il dio del fiume Tevere. Gaia è la dea della Terra.

  Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria  
9
ante diem quintum Idus Decembres
C
     

Il generale bizantino Belisario libera Roma dalla dominazione ostrogota (536 d.C.).

10
ante diem quartum Idus Decembres
C
SEPTIMONTIUM AGONALIA
Antica festa romana che prendeva il nome dalla zona comprendente diverse colline: Palatinus (Palatium, Germalus, Velia), Esquilinus (Oppius, Cispus, Fagutal), Caelius, Subura.
    Caio Gracco inizia il suo tribunato (124 a.C.).
11
ante diem tertium Idus Decembres
NP

SEPTIMONTIUM AGONALIA
Continuazione della festa.

SOL INDIGES
Anniversario della dedicazione del tempio dedicato al Sol Indiges.

IANUS
Festa del dio Giano, Ianus.

   

Licinio diviene imperatore (308 d.C.)

Adriano diviene imperatore (117 d.C.).

12
pridie Idus Decembres
EN

SEPTIMONTIUM AGONALIA
Continuazione della festa.

     
13
Idibus Decembribus
NP

TELLUS
Anniversario della dedicazione del tempio della dea Tellus, personificazione della Terra nutrice, Terra Mater. Dea della fecondità degli animali e dei vegetali, sovrintendeva alla nascita e alla morte.

     
14
ante diem undevicesimum Kalendas Ianuarias

F

 

     
15
ante diem duodevicesimum Kalendas Ianuarias
NP

CONSUALIA
Festa in onore del dio Conso, Consus, protettore del raccolto. Altra festa era il 21 agosto.

FORTUNA REDUX
Festa in onore della dea Fortuna Redux, protettrice della persona degli imperatori nelle loro spedizioni. Venne istituita il 19 a.C.

    Nascita dell'imperatore Nerone (37 d.C.).
16
ante diem septimum decimum Kalendas Ianuarias
C
       
17

ante diem sextum decimum Kalendas Ianuarias

NP

SATURNALIA
Inizio delle feste in onore del dio Saturno, Saturnus. La festa durava due giorni ai tempi di Cesare, quattro ai tempi di Caligola e sette ai tempi di Domiziano. Durante la festa si scambiavano doni ed auguri, si facevano banchetti, si ricordava la mitica età dell'oro.

Saturno era una antica divinità romana. Aveva insegnato la coltivazione della terra e aveva stabilito le prime leggi.

 

     
18

ante diem quintum decimum Kalendas Ianuarias

C
SATURNALIA
Secondo giorno delle feste in onore di Saturno, Saturnus.
    Il re ostrogoto Totila riconquista Roma (546 d.C.).
19

ante diem quartum decimum Kalendas Ianuarias

NP

SATURNALIA
Terzo giorno delle feste in onore di Saturno, Saturnus.

OPALIA
Festa in onore di Ops, dea dell'Abbondanza, protettrice di un ricco raccolto. Anniversario della dedicazione del tempio di Ops sul Campidoglio. La dea era di origine sabina, il culto venne introdotto a Roma al tempo di Tito Tazio.

 

 


20

ante diem tertium decimum Kalendas Ianuarias

C
SATURNALIA
Quarto giorno delle feste in onore di Saturno, Saturnus.
    Morte dell'imperatore Vitellio ucciso nel Foro (69 d.C.).
21

ante diem duodecimum Kalendas Ianuarias

NP

SATURNALIA
Quinto giorno delle feste in onore di Saturno, Saturnus.

DIVALIA
Festa in onore della Dea Dia, divinità romana protettrice dell'agricoltura, identificata con Cerere e Tellus. Il culto era praticato dal collegio dei Fratres Arvales. Altra festa il 17 maggio.

ANGERONALIA
Festa in onore della dea Angerona, divinità romana le cui immagini erano conservate nel tempio della dea Volupia. Era la dea protettrice della volontà decisa e dei buoni consigli.

  San Tommaso Apostolo  
22

ante diem undecimum Kalendas Ianuarias

C

SATURNALIA
Sesto giorno delle feste in onore di Saturno, Saturnus.

    Nascita dell'imperatore Diocleziano a Spalato (245 d.C.).
23

ante diem decimum Kalendas Ianuarias

NP

SATURNALIA
Settimo ed ultimo giorno delle feste in onore di Saturno, Saturnus.

LARENTALIA
Festa in onore di Acca Larentia, antica divinità agricola, moglie del pastore Faustolo, nutrice di Romolo e Remo.

SOL INVICTUS
Anniversario della dedicazione del tempio del Sol Invictus. L'imperatore Aureliano, che regnò dal 270 al 275 d.C., portò a Roma la statua del dio solare di Palmira e gli dedicò un tempio.

BRUMAIA
Veniva chiamato il giorno più corto dell'anno. Bruma significa infatti "brevima dies"

   

Morte dell'imperatore Giuliano durante una battaglia con i Persiani (363 d.C.).

24

ante diem nonum Kalendas Ianuarias

C

    Vigilia del Natale del Signore Nascita dell'imperatore Galba a Terracina (3 a.C.).
25

ante diem octavum Kalendas Ianuarias

C
DIES NATALIS SOLIS INVICTI
Festa del dio Sol Invictus. La data venne scelta dall'imperatore Aureliano per farla coincidere con il solstizio d'inverno.
 

Natività di Nostro Signore Gesù Cristo

 

26

ante diem septimum Kalendas Ianuarias

C
    Santo Stefano Protomartire  
27

ante diem sextum Kalendas Ianuarias

C
    San Giovanni Apostolo ed Evangelista  
28

ante diem quintum Kalendas Ianuarias

C
    Santi Innocenti Martiri  
29

ante diem quartum Kalendas Ianuarias

C
    Quinto giorno dell'ottava della Natività  
30

ante diem tertium Kalendas Ianuarias

C
    Sesto giorno dell'ottava della Natività Nascita dell'imperatore Tito (39 d.C.).
31

pridie Kalendas Ianuarias

C 
    Settimo giorno dell'ottava della Natività


Assassinio dell'imperatore Commodo (192 d.C.). Aveva 31 anni.

I barbari attraversano il Reno (406 d.C.)

 

 

 


 

Riferimenti bibliografici:

 

Enciclopedia dei miti

Garzanti

 

Enciclopedia dell'Antichità Classica

Garzanti

Champeaux J.

La religione dei Romani

Il Mulino

Del Ponte

La religione dei Romani

Rusconi

Dumézil G.

La religione romana arcaica

Rizzoli

Eliade M.

Trattato di storia delle religioni

Einaudi

Eliade M.

Storia delle credenze e delle idee religiose

Sansoni

Ferguson J.

Le religioni dell'Impero romano

Laterza

Filoramo G.

Storia delle religioni

Laterza

Grant M.

Gli imperatori romani

Newton

Le Bohec Y.

L'esercito romano

Carocci

Macrobio

Saturnalia

 

Ovidio

I Fasti

Rizzoli

 

 

 
PRIMA PAGINA  RELIGIONEINIZIO PAGINA


MAAT FORUM


MAAT
CONOSCERE LA STORIA PER CREARE IL FUTURO
TO KNOW THE HISTORY TO CREATE THE FUTURE